“Ma perché non scrivi di chi è guarito grazie ad Hamer?”

Il signor Alberto Medici, autore del libro “Ingannati fin dai tempi della scuola” aveva affermato in un dibattito pubblico (al minuto 1:07:14) di conoscere una persona guarita grazie alle teorie di Hamer e di poterne fornire le prove.

Dopo due mesi di silenzio, ha fatto pervenire a LeFou! (non a me) la seguente risposta:

A proposito della prova: non ho l’autorizzazione, per questione di privacy, e comunque non mi dispiace: non servirebbe a nulla dare le perle ai porci, perchè essi vi si rivoltrerebbero contro. Ma sono fiducioso, lo ripeto, arriveranno alla verità anche lì, prima o poi…

Alberto Medici smentisce se stesso

Alberto Medici smentisce se stesso

Insomma: si sta rimangiando la parola data in mondovisione.

Che dire, ognuno ha la dignità che si crea con le proprie mani. Ringrazio il signor Medici per aver dimostrato per l’ennesima volta come si comporta un complottista: afferma una “verità”, si dice pronto a fornire le prove di tale “verità”, salvo poi tirarsi indietro perché “non servirebbe a nulla dare le perle ai porci”. Non bisogna aver studiato logica per capire che c’è un corto-circuito grosso come una casa. E la mia professionalità giornalistica dovrebbe essere messa in discussione da gente del genere? Non vale la pena neanche di offendersi.

Davvero, lo ringrazio perché quando mi chiederanno “ma perché non scrivi dei guariti grazie ad Hamer?” potrò citare il signor Medici. Grazie, grazie davvero

Annunci

8 thoughts on ““Ma perché non scrivi di chi è guarito grazie ad Hamer?”

  1. Pingback: Venerdì LIVE! Hamer: funziona o è una bufala? | Ilario D'Amato, journalist

  2. salve signor D’amato ha visto il caso pubblicato da Alberto Medici, è vero il caso del dentista che ha visto scomparire 14 carie senza cura

    • Si riferisce a quello che sostiene il signor Lino Bottaro (le carie sarebbero 13) in “a tavola con tre condannati a morte”? Non ho capito se la sua è una affermazione o una domanda. In ogni caso, anche qui: dove sono le prove?

  3. Quindi è una cosa vecchia strano che il sig Schelotto non abbia avuto tutta questa voglia di far sapere a lei di questo miracolo. Grazie buona giornata.

    • Non ci trovo nulla di strano: magari il dottore non ha letto l’email, ed in ogni caso non è obbligato a rispondermi. Nel frattempo gli ho mandato un messaggio su Facebook, vediamo che succede. Né, tantomeno, il dottor Schelotto può monitorare il web in attesa che qualcuno lo nomini: se il signor Bottaro vuole fornire le prove di quanto afferma non c’è il minimo problema, ma sta a lui tale onere

  4. Pingback: Testimonianze: cure alternative | TERAPIE ALTERNATIVE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.